Rimedi naturali per la cistite: i più efficaci, economici e veloci

Rimedi naturali per la cistite
Cistite, rimdi naturali più efficaci

La Cistite è un’infiammazione della vescica molto fastidiosa che può presentarsi, per varie ragioni, periodicamente. Ecco alcuni utili rimedi naturali per la cistite per poterla bloccare sul nascere, curare e soprattutto prevenire

Prima di conoscere quali sono i rimedi naturali per la cistite, analizziamo di cosa si tratta. La Cistite, contrariamente a ciò che si crede, è un disturbo molto diffuso tra la popolazione. Si tratta di un’infiammazione della vescica di derivazione batterica. È più frequente nelle donne, ma può colpire anche gli uomini. È un problema che può creare diversi fastidi, è per questo consigliabile trattarlo sin dalle sue prime apparizioni. In commercio esistono diversi farmaci, anche piuttosto efficaci, contro la cistite, ma il consiglio è quello di provare a sconfiggere la patologia prima con rimedi del tutto naturale.

Cistite, i sintomi più comuni

È facile riconoscere la cistite. Si tratta di un’infiammazione delle basse vie urinarie che si può riconoscere in maniera piuttosto facile. I sintomi di chi soffre di questa infiammazione sono:

Loading...

– La sensazione di avere la vescica sempre piena di urina.
– La voglia di andare in bagno ad urinare più frequente.
– L’urina ha un flusso discontinuo, come un rubinetto che perde
– Durante la minzione si avvertono forti bruciori o fastidi simili
– L’urina assume un odore particolarmente sgradevole
– Si intravedono tracce di sangue nell’urina
– Febbre lieve

Come si contrae la cistite

La prima cosa che ci si chiede, dopo aver appurato di avere la cistite è: come avrò fatto a contrarla? In genere, a provocare la cistite sono alcuni batteri con cui veniamo a contatto. Ma gli esperti non escludono che all’origine dell’infiammazioni della vescica e delle vie urinarie, possano esserci anche particolari virus o funghi.

Sicuramente, il microrganismo che più di frequente è all’origine dell’infezione è l’Escherichia coli, un batterio che provoca ben l’85% delle infezioni alle vie urinarie. Per una terapia efficace contro questa fastidiosa infiammazione, è bene fare prima l’urinocoltura, un esame utile a capire qual è lo stato del batterio o altro microrganismo e stabilire poi insieme agli esperti in quale modo debellarlo.

Fattori che possono provocare la cistite

Le persone che più di frequente fanno uso di contraccettivi sono di certo maggiormente esposti a questo tipo di infiammazione. Ma non solo, anche la scarsa igiene intima o utilizzo di detergenti sbagliati o molto irritanti, può renderci più inclini a questo tipo di patologia. Non è da sottovalutare nemmeno un’alimentazione sregolata e uso di terapie antibiotiche.

A volte anche semplicemente la stitichezza può essere un deterrente, perché i batteri passano più tempo del dovuto nell’intestino e hanno più possibilità e facoltà di riprodursi. Molto importante come sempre è la prevenzione della cistite con una giusta alimentazione che ha un ruolo fondamentale contro questa fastidiosissima patologia.

Rimedi naturali per la cistite: ecco i più utili ed efficaci

1. Tisana alla malva: è utile in caso di cistite perché la malva è una pianta curativa davvero efficace. Se si ha la possibilità di avere dei fiori freschi e delle foglie di malva, basta utilizzarne 15 grammi ogni 500 millilitri d’acqua per la preparazione di una tisana sotto forma di decotto. I fiori e le foglie vanno però lasciati nell’acqua bollente per dieci minuti prima di filtrarli.

Si può comunque ottenere un risultato efficace con la malva essiccata, preparata sotto forma di infuso: basta lasciare riposare in acqua bollente per 10 minuti due cucchiaini di estratto e dopo filtrare il liquido per eliminare gli eccessi. Si possono consumare due tazze di infuso di malva al giorno. La malva allevierà il bruciore istantaneamente.

2. Succo di mirtilli rossi: ha delle ottime proprietà antinfiammatorie, quindi è consigliabile per la cistite ciclica, quella che va via e ritorna a fasi. È bene berne almeno due bicchieri al giorno. Costituirete così una efficace barriera contro le infezioni alle vie urinarie. Basta andare in erboristeria per recuperare prodotti fitoterapici a base di estratti di mirtillo rosso, utili nei casi di cistite più acuti.

3. Uva ursina: è un rimedio meno noto, ma comunque buono. Si tratta di una pianta officinale arbustiva che viene spesso usata per la preparazione di rimedi erboristici da impiegare in caso di cistite e di infiammazione alle vie urinarie.

4. Corbezzolo: viene spesso impiegato per infiammazioni simili alla cistite ed è spesso assunta insieme all’uva ursina. Dalle due foglie è possibile ricavare una tintura madre da assumere tutti i giorni secondo le indicazioni di un esperto.

5.Erica: può essere sostituita o assunta in concomitanza al corbezzolo o all’uva ursina nelle preparazioni fitoterapiche. È dotata di proprietà astringenti e lenitive, ma anche diuretiche ed antisettiche.

6. Calendula: in quanto un’infiammazione, è ottima contro la cistite. Ha infatti proprietà antimicrobiche e può essere assunta attraverso infusi e tisane.

7. Echinacea: è uno dei principali rimedi naturali per la cistite. È in grado di rafforzare le difese immunitarie e prevenire alcuni dei mali stagionali tra cui anche la cistite in quanto infiammazione. La si può trovare in comode compresse, da assumerne una al giorno. Questo è il link di un ottimo prodotto distribuito da Amazon.

8. Bicarbonato: basta sciogliere un cucchiaino di bicarbonato di sodio in un bicchiere d’acqua. Perché l’infiammazione passi, assumete 4 o 5 bicchieri al giorno. Non è un rimedio consono a chi soffre però di ipertensione o problemi cardiaci.

9. Pilosella: è una pianta officinale poco nota ma utilissima in caso di cistite. Il fiore che si origina da questa pianta è simile a quello del tarassaco. Ha proprietà lenitive ed antinfiammatorie.

10. Ortica: si può usare anche come rimedio preventivo, soprattutto se si soffre di cistiti ricorrenti. È una pianta dalle grandi proprietà diuretiche e può essere utilizzata anche per la preparazione di tisane.

Alcuni consigliano, tra i rimedi naturali per la cistite alternativi, l’assunzione di probiotici, ma anche l’utilizzo del Lapacho, o l’estratto di semi di pompelmo.

Loading...