Psoriasi: cause, sintomi e rimedi naturali

psoriasi

Psoriasi: un disturbo della pelle molto fastidioso, di cui si sa poco e non ci sono cure definite.

Da che cosa dipende? Come riconoscerlo subito e distinguerlo da un’altra dermatite? Ci sono rimedi naturali?

Psoriasi: cause e sintomi

Il guaio principale della psoriasi è che non sono ben note e definite le cause, vi sono soltanto ipotesi, eccone alcune:

  • predisposizione genetica, quindi potrebbe esserci unba buona componente ereditaria

    Loading...
  • smodato uso dei farmaci

  • tabagismo

  • scorretta alimentazione

  • stress

Sono tutte cause/fattori connesse a questo disturbo dovuto principalmente al sistema immunitario che attacca la cute.

Ed ecco la sintomatologia della psoriasi:

  • pelle infiammata

  • derma squamoso

  • prurito

  • lesioni

  • bruciore

Si manifesta soprattutto su gomiti, ginocchia, palme delle mani e dei piedi e cuoio capelluto. La zona quindi appare infiammata, con la pelle ispessita con squame bianche e placche o pustole.

Purtroppo chi ne è affetto soffre anche del risvolto psicologico del problema, chi ha la psoriasi si vergogna e si stressa ancora di più.

Psoriasi: rimedi naturali

Purtroppo non esistono cure definitive, dovete comunque rivolgervi al vostro dermatologo per parlare del problema e cercare la soluzione che riesca ad alleviare il problema. Soprattutto prima di usare i rimedi naturali chiedete consiglio al medico.

Vediamo quali sono i rimedi naturali per la psoriasi: psoriasi

  • pomata di calendula, ideale per attenuare l’infiammazione ed il prurito

  • aceto di mele, diluito in acqua, consigliato soprattutto per il cuoio capelluto

  • tea tree oil, utile da aggiungere in gocce al gel d’aloe o anche alla pomata di calendula per un’azione antifungina. In alternativa si può usare l’olio di semi di pompelmo

  • gel d’aloe, favorisce la cicatrizzazione e riduce la sensibilità cutanea

  • tinture a base di propoli, hanno effetti antisettici e riducono prurito e flogosi

  • avena, molto utile sia la crema che il latte per alleviare prurito e bruciore

  • olio di cocco, necessario per idratare la pelle. In alternativa olio d’oliva

  • estratti di ananas e curcuma, in compresse, come antiflogistici naturali

Il sole e l’acqua di mare sono spesso consigliati ma è bene valutare ogni caso a sé e quindi chiedere coniglio al medico.

Loading...