Maschera alla curcuma: benefici per la pelle

curcuma

Utilizzata da secoli dalle donne indiane prima delle nozze per illuminare l’incarnato, la maschera a base di curcuma è un toccasana per la pelle. Pianta erbacea originaria dell’Asia sud-orientale, la curcuma, ancora poco conosciuta nel nostro Paese, è ampiamente usata come spezia nella cucina tailandese ed indiana.

Reperibile nei negozi di alimentari asiatici e nei supermercati più riforniti, la curcuma ha dimostrato di possedere proprietà antinfiammatorie ed antibatteriche, preziose nel ridurre gli arrossamenti della pelle, imperfezioni e brufoli, nonché per attenuare alcuni disturbi della pelle, come eczemi ed infiammazioni. La maschera alla curcuma aiuta ad assorbire il sebo in eccesso e disinfettare la pelle.

Maschera alla curcuma per il viso

Per realizzare questa utile maschera vi occorrono semplicemente un cucchiaio di curcuma in polvere, latte e miele. La curcuma tende a lasciare macchie, quindi si consiglia di utilizzare una ciotola in vetro e non in ceramica. Indossate un paio di guanti di gomma.

Prendete un cucchiaio di curcuma e ponetelo nella ciotola. Aggiungete un cucchiaio di miele e mezzo cucchiaio di latte, dopodiché mescolate con cura fino ad ottenere un composto cremoso. A seconda della consistenza che desiderate ottenere, potete aggiungere altro latte.

Detergete accuratamente il viso ed assicuratevi che non vi siano tracce di crema o trucco. La curcuma tende a macchiare i tessuti, perciò consigliamo di indossare una maglietta vecchia e raccogliere i capelli.

Stendete la maschera sul viso con un pennello per fondotinta, partendo dagli zigomi. Si consiglia di applicare questa maschera anche nella zona perioculare, in quanto aiuta a ridurre borse ed occhiaie.

Lasciate in posa per 20 minuti, dopodiché risciacquate con abbondante acqua tiepida, massaggiando delicatamente il viso con movimenti circolari. Passate sul viso un batuffolo di cotone imbevuto di succo di limone, evitando il contorno occhi.

Maschera alla curcuma

È doveroso precisare che questa maschera tende a lasciare un sottotono giallognolo sulla pelle, che sparisce con un paio di lavaggi. Dopo il trattamento la pelle appare velatamente gialla, pertanto, si sconsiglia di fare la maschera alla curcuma immediatamente prima di un colloquio di lavoro o un evento importante.

Loading...