Gli incredibili benefici dei fanghi: non solo bellezza

benefici dei fanghi

Sapevate che i fanghi hanno dei benefici non solo nel campo della bellezza, ma anche da molti altri punti di vista? Scopriamo insieme i benefici dei fanghi!

Siamo abituati a pensare ai fanghi come terapia di bellezza, trattamento d’urto contro inestetismi come cellulite e cuscinetti di grasso. I fanghi, è vero, sono nemici della buccia d’arancia, ma non servono solo a questo. I benefici dei fanghi riguardano tutto l’organismo, sono molteplici e vi sorprenderanno!

Le proprietà dei fanghi vengono date dal calore che si genera quando entrano a contatto con il corpo; tale calore provoca una vasodilatazione, agiscono quindi a livello circolatorio. I fanghi, inoltre, al contrario di quanto si pensi non agiscono solo a livello superficiale ma sono in grado di penetrare in profondità.

Grazie alle proprietà esfolianti, i fanghi agiscono benissimo a livello cutaneo in quanto eliminano tutte le cellule morte; il loro utilizzo migliora notevolmente l’aspetto della pelle, purificandola e rendendola liscia, rigenerata. I fanghi sono anche regolatori della produzione di sebo, motivo per cui vengono utilizzati anche per contrastare la forfora. Il suo utilizzo più comune rimane tuttavia quello per i trattamenti anti-cellulite, l’inestetismo nemico numero uno delle donne. Perché sono efficaci contro la cellulite? Perché agiscono a livello circolatorio e in particolar modo sul drenaggio dei liquidi.
Per contrastare la cellulite, prova i Fanghi d’Alga GUAM!

Benefici dei fanghi: non solo bellezza…

Sebbene siano molto conosciuti i benefici dei fanghi nel campo della bellezza, è giusto e interessante sapere che questi hanno anche incredibili proprietà antinfiammatorie e analgesiche. La fangoterapia è un trattamento che stimola la produzione del cortisolo, il cosiddetto “ormone dello stress”, il quale è in grado di alleviare le infiammazioni in modo naturale e sollecitare le endorfine.

Benefici dei fanghi riguardano anche il sistema immunitario, in quanto questi agiscono sul naturale sistema di difesa del nostro organismo; i fanghi, a livello profondo, azionano come una sorta di processo di auto-guarigione del corpo. I fanghi aiutano a contrastare disturbi come artrosi, artrite reumatoide, nevralgie, cervicale, lombalgia, dolori alle articolazioni e tanti altri.

Loading...