Cefalea rimedi della nonna: cure naturali contro il mal di testa

Cefalea rimedi della nonna

Cefalea rimedi della nonna per sconfiggere il mal di testa.

Fra i problemi che ci affliggono la cefalea è uno dei peggiori, si presenta in modalità diverse a seconda del soggetto e può dipendere da tanti fattori.

Il risultato però è più o meno lo stesso: compresse o bustine da mandar giù, con la conseguenza che questi farmaci prima o poi ci danneggiano lo stomaco.

Cosa si deve fare in caso di cefalea?

  1. Rivolgersi ad un centro cefalee

  2. scoprire le cause mediante gli esami prescritti

  3. imparare a riconoscere le avvisaglie per evitare che si scateni un mal di testa feroce

Si può curare il mal di testa con i rimedi naturali? Sì, ma in alcuni casi può non esser sufficiente, i rimedi comunque possono esser utilizzati per dare sollievo e se assunti per tempo possono anche allontanarlo.

Vediamo quali sono e cure naturali per la cefalea.

Cefalea rimedi della nonna

  • Basilico: una tisana al basilico, bevuta alle avvisaglie del mal di testa aiuta ad allontanarlo

  • Maggiorana: una tisana a base di maggiorana è consigliata in caso di cefalea dovuta ad infiammazione del trigemino

  • Aceto: annusare l’aceto mentre si sta avendo mal di testa ne allevi il dolore poiché è vaso costrittore

  • Freddo: immergere le mani nell’acqua fredda, o porre delle bende fredde sulla testa aiuta contro la cefalea poiché si sfrutta lo stesso principio dell’aceto

  • Fette di patata: decisamente un antico rimedio della nonna contro la cefalea, si tagliano due fette di patata e si pongono sulle tempie fino a che il dolore s’alleviaCefalea rimedi della nonna

  • Artiglio del diavolo: in compresse, o in pomata, per curare la cefalea dovuta a problemi alla cervicale

  • Melissa e valeriana: in caso di mal di testa dovuto ad ansia, nervosismo e panico

  • Agnocasto e magnesio: in caso di cefalea causata da ciclo mestruale

  • Digitopressione: comprimere il retro delle orecchie, nello spazio appena sotto l’ossicino che si avverte al tatto, dieci minuti

  • Fiori di Bach: fra i più comuni abbiamo Oak per la fatica fisica e mentale, Elm contro l’ansia, Impatiens per chi conduce una vita troppo frenetica

  • Balsamo al mentolo o olio 31: ne basta spalmare una piccola quantità sulle tempie per un sollievo immediato. Una valida alternativa sono anche le gocce del re 

Cefalea rimedi della nonna: consigli

Cefalea rimedi della nonnaPer evitare attacchi soventi di mal di testa si consiglia di migliorare la qualità del riposo, scegliere un buon cuscino ed introdurre nella federa un sacchetto di lavanda.

E’ anche molto importante evitare gli alcolici, la teina e la caffeina, cioccolato compreso. Attenzione al freddo troppo intenso ed alle posizioni che si assumono leggendo o scrivendo al pc.

Durante la giornata è importante trovare un attimo per riposarsi, fare dei respiri profondi e sgombrare la mente.

Che altre idee avete su come curare a cefalea con i rimedi della nonna?

Loading...