Acqua e limone al mattino: benefici per la salute

Acqua e limone al mattino
Acqua e limone al mattino

Bere acqua e limone al mattino a stomaco vuoto è un semplice gesto che può risolvere molti disturbi e portare enormi benefici per la salute.

Un vero e proprio toccasana per l’organismo, bere un bicchiere d’acqua tiepida, non bollente, con il succo di mezzo limone mette in moto tutte le funzioni vitali dell’organismo e dona una dose extra di energia che, al mattino, può rivelarsi di gran lunga più efficace della caffeina.

Questa semplice bevanda vanta virtù antiossidanti, depurative e detox e reintegra nel corpo i fluidi persi, garantendo un’ottimale idratazione.

Come preparare acqua e limone

La preparazione di questa preziosa bevanda è estremamente semplice e veloce. Non dovete fare altro che spremere il succo di mezzo limone in un bicchiere d’acqua tiepida, e bere tutto d’un fiato. Si consiglia di usare acqua tiepida, non fredda, e limoni freschi, possibilmente provenienti da agricoltura biologica. Se volete, potete aggiungere della scorza grattugiata.

Si sconsiglia di utilizzare il succo di limone confezionato e venduto in bottiglia nei supermarket, del tutto inadatto a questo scopo.

Per via del sapore aspro del succo di limone è probabile che i primi giorni incontriate qualche difficoltà, ma non appena inizierete ad abituarvi e prendere il ritmo non potrete più fare a meno di questo piccolo gesto quotidiano.

Proprietà benefiche del limone

Agrume dalle molteplici proprietà terapeutiche, il limone è ricco di:

  • vitamine (A, B1, B2, B3, B5, B6, C, E, PP);
  • sali minerali, tra cui calcio, ferro, fosforo, magnesio, manganese, potassio, rame, selenio, sodio e zinco;
  • acido citrico;
  • acido ascorbico;
  • beta-carotene;
  • limonene;
  • limonina;
  • bioflavonoidi;
  • pectina;
  • saponine,
  • luteina;
  • zeaxantina.

Questo prezioso agrume aiuta a combattere le infezioni, contrastare i radicali liberi, depurare il sangue dalle tossine e stimolare le difese immunitarie.

I limoni vantano straordinarie proprietà:

  • antiossidanti;
  • antinfiammatorie;
  • antibatteriche;
  • disinfettanti;
  • igienizzanti;
  • antivirali;
  • disintossicanti,
  • riequilibranti per la pelle ed il sistema nervoso;
  • antisettiche;
  • energizzanti;
  • toniche;
  • antibiotiche;
  • alcalinizzanti;
  • depurative;
  • antitossiche;
  • antistress.

Ecco dieci buoni motivi per inserire nella propria routine quotidiana l’abitudine di bere acqua e limone al mattino, una ventina di minuti prima di fare colazione.

Rafforza il sistema immunitario

La vitamina C irrobustisce il sistema immunitario ed il succo di limone contribuisce ad alzare i livelli di acidità dello stomaco, creando una barriera naturale contro gli agenti patogeni.  Il potassio contenuto nel limone stimola le funzioni nervose ed aiuta a tenere sotto controllo la pressione arteriosa.

Le straordinarie proprietà antimicrobiche delle saponine di cui sono ricchi i limoni aiutano a contrastare l’influenza ed il raffreddore.

Purifica la pelle dall’interno

La natura alcalina della vitamina C purifica e ringiovanisce la pelle dall’interno, contribuendo a mantenerla sana e luminosa, ed ha effetti benefici sulla produzione di collagene.

Assumere regolarmente acqua e limone al mattino aiuta a:

  • idratare la pelle a fondo;
  • ridurre le rughe d’espressione, mantenendo più elastico il tessuto connettivo del derma;
  • attenuare l’aspetto delle antiestetiche macchie cutanee;
  • eliminare i batteri che causano la comparsa di punti neri ed acne.

Già nell’arco di pochi giorni, noterete i primi risultati. La pelle appare visibilmente più compatta, tonica e luminosa, ed il viso più riposato.

Contrasta l’alitosi

Bere acqua con il succo di mezzo limone rinfresca l’alito, igienizza le mucose orali, riduce la proliferazione di batteri nella bocca, allevia il mal di denti e favorisce la guarigione di gengiviti ed infiammazioni del cavo orale.

Dona energia

Uno dei pochi alimenti a contenere ioni caricati negativamente, il limone fornisce al nostro organismo una dose extra di energia nel momento in cui raggiunge il tratto intestinale. Il limone ha proprietà energizzanti, in grado di migliorare l’umore, risvegliare la mente e contrastare ansia e stati depressivi, senza alcun effetto collaterale.

Ripulisce l’organismo

Il succo di limone favorisce l’eliminazione delle tossine e delle sostanze di rifiuto stimolando la diuresi e promuovendo la disintossicazione del fegato. Bere acqua e limone a stomaco vuoto aiuta ad eliminare le tossine più velocemente e mantenere il tratto urinario in condizioni ottimali.

Favorisce la digestione

Il succo di limone ha un notevole potere alcalinizzante che facilita i processi digestivi e l’assimilazione del cibo stimolando la produzione di bile, un acido necessario per la digestione. I flavonoidi e la pectina contenuti nei limoni aiutano a regolarizzare le funzioni intestinali, espellere le tossine che si accumulano nel tratto digestivo ed alleviare i sintomi dell’indigestione. È risaputo che una maggiore idratazione quotidiana facilita il transito intestinale.

Contrasta i radicali liberi

Gli agrumi sono una grande fonte di vitamina C, potente antiossidante che aiuta a contrastare i danni causati dai radicali liberi, frammenti molecolari che generano una condizione di stress ossidativo, provocano l’insorgenza di numerose patologie ed accelerano il processo di invecchiamento.

Aiuta la funzione epatica

L’acqua con il succo di limone aiuta il fegato a funzionare meglio come filtro dell’organismo, proteggendolo dalle tossine e riducendo il livello di accumulo dei grassi nelle cellule, che può causare la steatosi epatica.

Favorisce una sana perdita di peso

I limoni contengono polifenoli e pectina, una fibra che dona un gradevole senso di sazietà, stimola il metabolismo, aiuta a contrastare gli attacchi di fame e, durante il processo digestivo, contrasta l’assorbimento degli acidi biliari sintetizzati dal colesterolo.

Associata ad un’alimentazione equilibrata e del regolare esercizio fisico, l’abitudine di bere acqua e limone al mattino riduce la concentrazione di colesterolo nel sangue ed aiuta a perdere peso in modo sano e graduale e combattere la cellulite. Vi sentirete meno gonfi e più tonici. In generale, bere un bicchiere d’acqua prima dei pasti aiuta a riempire lo stomaco, inducendovi a ridurre le quantità di cibo necessarie per saziarvi.

Aiuta a prevenire i calcoli

I calcoli renali, biliari e, in generale, i depositi di calcio si formano a causa della disidratazione. Bere acqua tiepida e limone ogni mattina aiuta a ripulire i reni e ridurre le probabilità che il calcio si solidifichi, prevenendo, quindi, la formazioni di questi fastidiosi accumuli.

Consigli e controindicazioni

L’acido citrico contenuto nel limone tende, nel corso del tempo, ad indebolire ed corrodere lo smalto dei denti. Per ovviare a questa spiacevole situazione, si consiglia di bere con una cannuccia. Il consiglio importante è di spazzolare i denti prima di bere acqua e limone o aspettare almeno mezzora prima di lavare i denti dopo averla bevuta.

Non eccedete con le quantità. Infine, se soffrite di gastrite o reflusso gastroesofageo, si consiglia di consultare un medico prima di iniziare un trattamento a base di acqua e limone.

Loading...