Talloni screpolati: rimedi naturali per ammorbidire le zone ruvide

Avere i talloni screpolati è un problema piuttosto diffuso, specialmente in inverno. Il consiglio è quello di effettuare due volte alla settimana un pediluvio caldo seguito da uno scrub e dall’applicazione di un impacco naturale. Vediamo nello specifico come procedere.

Pediluvio

Innanzitutto, per ammorbidire la pelle dei talloni fate un pediluvio caldo, dall’effetto rilassante. Riempite un catino con abbondante acqua calda, versate tre cucchiai di bicarbonato di sodio e qualche goccia di olio essenziale di lavanda. Immergete i piedi e rilassatevi. La durata ottimale del pediluvio è di 20 minuti.

Pietra pomice

Dopo il pediluvio passate la pietra pomice per levigare le zone ruvide e rimuovere la cellule morte. Si consiglia di intervenire con la pietra pomice solo dopo aver ammorbidito la pelle dei piedi con un pediluvio o con un bagno caldo. Strofinate la pietra sui piedi con movimenti circolari.

Scrub per i piedi

Se non avete a disposizione una pietra pomice, potete realizzare uno scrub fai da te, mescolando dello zucchero, del sale o del bicarbonato di sodio con dell’olio di cocco, di mandorle dolci o extravergine d’oliva, fino ad ottenere un composto cremoso. Massaggiate i piedi insistendo sui talloni screpolati e secchi, dopodiché risciacquate con acqua tiepida.

Massaggio con olio

Dopo il pediluvio e lo scrub, idratate e nutrite i talloni massaggiandoli per qualche minuto con dell’olio di cocco, del burro di karitè o dell’olio di sesamo, indicati per la pelle secca. Dopo il massaggio si consiglia di indossare delle calze di cotone.

Impacco di avocado o banana

Potete anche provare a fare un impacco nutriente a base di avocado o banana. Non dovrete fare altro che schiacciare la polpa con una forchetta, applicare il composto ottenuto sull’area interessata e lasciare in posa per una decina di minuti. Risciacquate con acqua tiepida.

Aloe vera per ammorbidire i talloni screpolati

Per ammorbidire le zone ruvide, un valido rimedio è rappresentato anche dall’aloe vera. Prendete un recipiente e versatevi dell’acqua calda e del gel di aloe vera. Lasciate i piedi in ammollo per 30 minuti.

Miele

Emolliente ed antibatterico naturale, il miele è utile per rendere più morbidi i talloni screpolati. La procedura è del tutto simile a quella descritta per l’aloe vera. Versate dell’acqua tiepida e due cucchiai di miele in un catino, immergete i piedi e lasciateli in ammollo per una mezzora

Facebook Comments
Loading...