Ecco i sintomi del diabete che non potete assolutamente ignorare

sintomi del diabete

Alcuni sintomi del diabete possono essere legati ad altri disturbi, ma nel caso i seguenti sintomi si dovessero presentarsi tutti insieme, potrebbe trattarsi di un campanello d’allarme da non trascurare…

Il diabete è una patologia conosciuta e abbastanza diffusa, catalogata come assassina silenziosa perché spesso non si manifesta tramite sintomi ben definiti che possono in qualche modo facilitarne la diagnosi. Riconoscere i sintomi del diabete è molto importante e di seguito vedremo quali sono. Il diabete riduce la qualità della vita di chi ne è affetto e aumenta il rischio di soffrire di altri disturbi di tipo cardiovascolare e neurologico.

Alcuni sintomi del diabete sono simili a quelli di altri disturbi meno gravi, perciò tanti soggetti trascurano le avvisaglie. Si stima che un paziente su tre non sappia di soffrire di diabete, con il rischio di andare incontro a pericolose complicazioni.

Sintomi del diabete, ecco i più importanti da non trascurare

Frequente stimolo di urinare
Può essere sintomo di un’infezione del tratto urinario, come la cistite, o del fatto che si siano assunti troppi liquidi. Nel caso non si trattasse di uno dei due casi appena menzionati, può essere un segnale che si soffre di diabete.

Sete
La sete, in caso di diabete, è sempre relazionata al primo sintomo che abbiamo menzionato. L’organismo perde troppi liquidi a causa della frequente minzione, perciò allo stesso tempo cerca di recuperarli scatenando la sete.

Fame compulsiva
Un altro sintomo può essere rappresentato da un’insolita voglia di mangiare; questo perché i livelli di glucosio del sangue toccano gli estremi (ipoglicemia e iperglicemia) a causa di un’inadeguata quantità di zuccheri.

Bocca secca
Non è solo indice di disidratazione, ma anche sintomo tipico del diabete di tipo 2. Vi è annesso anche il rischio di incorrere in problemi ai denti e alle gengive.

Affaticamento
L’eccessiva stanchezza o la sensazione di fatica cronica è un sintomo che non deve mai essere ignorato a prescindere dal sospetto di diabete o meno. Può verificarsi quando il corpo cerca di compensare in qualche modo la mancanza di glucosio nelle cellule.

Problemi alla vista
Gli occhi soffrono molto le conseguenze del diabete. Gli alti livelli di zuccheri causano una deformazione della retina con conseguente vista sfocata. Se il diabete non si tiene sotto controllo, si può rischiare anche la perdita della vista.

Infezioni
In caso di diabete insorgono più facilmente e diventano frequenti e comuni. Candida vaginale, funghi cutanei, infezioni batteriche del tratto urinario: sono tutti sintomi tipici di chi soffre di diabete.

Formicolio e intorpidimento
A causa dei danni provocati ai nervi, compaiono questi sintomi. Si possono manifestare in modo ricorrente oppure insieme a dolori e infiammazioni. Sintomo da non sottovalutare, le conseguenze potrebbero essere drastiche.

Perdita o aumento di peso inspiegabili
Queste manifestazioni sono dovute alla mancata sintetizzazione dell’insulina a causa del diabete.

Problemi nella cicatrizzazione
A causa dei danni ai vasi sanguigni, viene notevolmente complicato il normale processo di cicatrizzazione di ferite, tagli o altre lesioni. L’eccesso di zucchero danneggia arterie e vene.

Questi erano i principali sintomi del diabete. Mi raccomando, rivolgetevi al vostro medico in caso riscontriate uno o più di questi sintomi.

Facebook Comments
Loading...