Insalata di avena e spinaci

insalata di avena

L’avena è un alimento perfetto non solo per vegetariani e vegani, ma più in generale per una dieta equilibrata. Si tratta infatti di un cereale ricco di proteine, flavonoidi e acido linoleico ed è fortemente indicato anche per chi soffre di problemi intestinali.

Tra le molte ricette che vedono come protagonista l’aveva, questa volta proponiamo un’insalata di avena e spinaci, di facile fattura, che non richiede doti da chef in cucina e che per ogni porzione prevede circa 500 calorie.

Per quattro persone servono:

300 gr. di avena
320 gr.di spinaci
2 carote
1 cipollotto
100 gr di parmigiano
750 ml di brodo vegetale
3 cucchiai di olio di oliva extra vergine
Mezzo cucchiaio di timo
Sale q.b.
Succo di limone

Insalata di avena e spinaci: la ricetta

Il primo passaggio è quello di lasciare a bagno per tutta una notte l’avena, poi scolarla e sciacquarla bene. Successivamente portate ad ebollizione il brodo vegetale, insaporitelo con il timo e versate l’avena. Fate cuocere per circa 45 minuti, a fiamma medio-bassa, fino a quando l’acqua non sarà assorbita e l’avena ammorbidita.

A parte lavate bene gli spinaci freschi, asciugateli e tagliateli a striscioline. Allo stesso modo grattugiate in maniera grossolana le carote precedentemente pulite e lavate.
Tritate finemente il cipollotto, (anche la parte verde) e fatelo rosolare in padella a fuoco moderato con in un cucchiaio di olio. A questo unite gli spinaci, le carote e lasciate insaporire per 5 minuti in modo che la verdura rimanga croccante.

Una volta salate le verdure, toglietele dalla padella e mettetele in una ciotola condendole con il resto dell’olio e il succo di un limone. A quel punto unite l’avena intiepidita e solo all’ultimo aggiungere il parmigiano a scaglie.

Questo piatto può essere presentato sia come antipasto che come secondo sostanzioso. Con l’avena e gli spinaci, in alternativa, si può preparare anche una zuppa.

Facebook Comments
Loading...