Crespelle di ceci con funghi e spinaci

I ceci sono tra i legumi più proteici in circolazione, forniscono un apporto calorico superiore a piselli, fagioli e lenticchie e contengono anche acido linoleico, un grasso essenziale che aiuta a prevenire le infiammazioni e abbassa i livelli di colesterolo cattivo con un’azione protettiva sulla circolazione sanguigna. Inoltre sono una preziosa fonte di vitamine (betacarotene, vitamine del gruppo B) e minerali come fosforo, potassio e magnesio, ma anche ferro e acido folico.

Ecco perché in cucina i ceci sono molti utilizzati non solo per piatti vegetariani e vegani, sia nelle zuppe e minestre che come contorno e per le insalate, oltre che per preparare gustosi primi anche sotto forma di farina. È il caso ad esempio delle crespelle di ceci con funghi e spinaci per le quali servono:

150 gr di farina di ceci
500 gr di spinaci crudi
20 gr di funghi secchi
400 ml di latte di soia
400 ml d’acqua
1 porro
3 cucchiai di farina di riso
50 gr di nocciole tritate
1 cucchiaino di zenzero
1 spicchio di aglio
noce moscata
olio di oliva
olio di arachide
sale q.b.

Crespelle di ceci con funghi e spinaci: la ricetta

Per prima cosa amalgamate la farina di ceci con 400 ml d’acqua aiutandovi con una frusta almeno qualche ora prima della cottura. Poco prima di preparare le crespelle, aggiungete un pizzico di sale, i funghi secchi ammollati e tritati oltre alla parte interna del porro affettata.

In una pentola d’acqua calda scottate qualche foglia di spinaci per una trentina di secondi, poi tutto il resto degli spinaci per cinque minuti. Una volta cotti strizzateli dall’acqua, raffreddateli e tritateli.

Successivamente miscelate in un pentolino la farina di riso con tre cucchiai d’olio d’oliva, unite il latte di soia caldo, amalgamate bene e portate a bollore il composto continuando a mescolare. Alla fine aggiustate di sale e con un po’ di noce moscata.

Tritate lo spicchio d’aglio, rosolatelo in padella con poco olio, unite lo zenzero e gli spinaci tritati, salate l, aggiungete la salsa a base di soia e completate con le nocciole tritate mescolando bene.

Scaldate una padella per le crespelle, oliatela leggermente con l’olio di arachide e versate un mestolo alla volta di pastella e stendetelo per formare le crespelle cuocendole circa 3-4 minuti per lato.

Una volta che le crespelle sono pronte disponetele sul piatto di portata versando sopra la salsa agli spinaci. Come decorazione usate le foglie intere di spinaci e qualche nocciola intera.

Facebook Comments
Loading...