Consigli di bellezza naturali: idee dal Giappone

Consigli di bellezza naturali

Consigli di bellezza naturali  Consigli di bellezza naturali: come fanno le donne giapponesi ad esser sempre belle e giovani? E’ venuto il momento di scoprire i loro segreti.

In oriente lo standard di bellezza prevede: pelle chiara, morbida, vellutata, viso senza imperfezioni. Una sorta di miracolo! No, non proprio. Ovviamente le donne orientali si curano con molta attenzione per ottenere questi risultati e non lo fanno quando hanno tempo, quando si ricordano o due volte l’anno, lo fanno assiduamente.

E noi, cosa facciamo in concreto per la nostra bellezza?

Consigli di bellezza naturali: 3 cose concrete da fare

  1. struccarsi: non importa se in realtà non vi siete truccate, la sera, a casa, imponetevi un rituale di pulizia del viso con pochi prodotti semplici e naturali ma che rimuovano bene sporco, smog ed aiutino la pelle a respirare

  2. non prendere il sole: nota dolente? Ebbene ragazze il sole invecchia. A tutte piace la tintarella ma fa malissimo alla pelle, s’invecchia precocemente, ci vengono le rughe e compaiono le macchie

  3. modificare l’alimentazione: ovvero mangiare meno ed in modo sano. Se una cosa puoi farla da te non la comprare già pronta. Bene tisane purificanti, acqua, tè verde, molta verdura, poca frutta, cereali integrali. Alimentazione semplice che ovviamente non comprende zuccheri, alcol, cibi raffinati, snack e via dicendo

Ci siamo? Questi tre precetti sono davvero fondamentali.

Consigli di bellezza naturali: 4 strumenti necessari

  1. Consigli di bellezza naturaliTè verde: non solo da bere, usatelo per struccarvi, per fare maschere per il viso e nel risciacquo dei capelli. Si tratta di un elisir di giovinezza che non può mancare nel vostro beauty.

  2. Olio di camelia: fondamentale per le donne orientali, idrata e rallenta l’invecchiamento, si può usare sulla cute e sui capelli. In alternativa bene l’olio di mandorle dolci, l’olio di semi di lino e l’olio evo. Ognuno deve trovare il più adatto alla propria pelle. NB: l’olio non si usa generosamente, ne bastano poche gocce per pulire il viso, per massaggiare il corpo e per fare un impacco mezz’ora prima dello shampoo.

  3. Riso: non solo d mangiare, l’acqua del riso è ottima per la pulizia del viso, per fare le maschere ma anche per ridare forza e lucentezza alla chioma. Quindi vietato buttare l’acqua del riso. Anche la farina di riso è ottima per le maschere per il viso, dona morbidezza alla cute, la leviga ed aiuta a schiarire le macchie.

  4. Agrumi: durante la pulizia del viso non è una cattiva idea massaggiare la pelle con con fette di limone o arancio che contengono vitamina C ed aiutano a prevenire l’invecchiamento.

Consigli di bellezza naturali: i 2 rituali

In Giappone le donne osservano due rituali fondamentali:Consigli di bellezza naturali

  1. Ofuro: il bagno serale per liberare dalle tossine il corpo, rilassante e rigenerante. N occidente possiamo utilizzare sale marino per sgonfiare, scrub all’avena per ammorbidire la pelle e olio di landa per massaggiare.

  2. Pulizia del viso: in primis si usa l’olio, se ne versano poche gocce in un dischetto di ovatta, si passa sul viso e si sciacqua la pelle. Bene l’olio di camelia, di argan e di rosa mosqueta. Quindi si passa al detergente, delicato, bene il sapone al latte d’asina. Poi la lozione che può esser aceto di mele o succo d’arancia o di limone. Si asciuga il viso e si passa al siero che si sceglie in base alle necessità della nostra pelle. Infine crema idratante e balsamo labbra. Il rituale dei capelli è più semplice: applicazione di poco olio di camelia mezz’ora prima dello shampoo, durante il lavaggio adoperare l’acqua di riso, concludere con getto d’acqua fredda.

Cosa ne pensate?

Facebook Comments
Loading...