Ceretta naturale fai da te: come prepararla ed usarla

Ceretta naturale
Ceretta naturale

Ceretta naturale fai da te: state cominciando a prepararvi per l’estate? Pelle liscia, curata e bellezza naturale

Prendiamo spunto dalle donne arabe, odiano i peli superflui ed utilizzano una ceretta tutta naturale. Le nostre cerette molto spesso aggrediscono troppo la cute mentre questa è una ceretta delicata e duratura, ma soprattutto naturale.

Ceretta naturale fai da te: la ricetta

Si chiama sokkar, la ceretta naturale, adatta a tutte e senza controindicazioni. Altro non è che caramello usato per depilarsi, non è difficile da realizzare ma occorre attenzione.

Loading...

Ingredienti:

1 bicchiere di zucchero di canna
il succo di mezzo limone
1 bicchiere scarso di acqua
1 cucchiaino di miele

Procedimento:

In un pentolino antiaderente mescolare il succo del limone con lo zucchero quindi accendere il fuoco che deve essere basso. Aggiungere il miele e mescolare continuamente. La ceretta di viene da bianca a gialla e poi più scura. Trascorsi dieci minuti in totale spegnere e porre in un barattolo di vetro per far freddare. Infine con le mani bagnate s’inizia a lavorarla finché non risulterà meno trasparente e più collosa.

Ceretta naturale fai da te: come si usa

Ceretta naturaleSi staccano pezzi d’impasto e si stendono sulla pelle, quindi si stacca con un colpo secco contro pelo, se rimane un po’ di caramello sulla pelle si leva con l’acqua.

Per poterla riusare si ripone nel barattolo e si scalda a bagnomaria.

Se non l’avete mai fatta prima optate per farvi aiutare da strisce di stoffa per lo strappo se le ritenete più pratiche.

I peli non devono esser corti perché la ceretta non fa presa.

Ceretta naturale fai da te: i consigli

Se la vostra pelle è molto sensibile aggiungete più miele. Se avete peli incarniti effettuate uno scrub prima della depilazione, inoltre così si rimuovono le cellule morte.

Dopo la ceretta naturale si può applicare un olio idratante o del gel d’aloe, anche se le irritazioni son rare. Evitare comunque si esporsi subito al sole.

Loading...