Capelli voluminosi, sani e corposi in poche e semplici mosse

Per avere capelli voluminosi basta qualche accortezza in più. I capelli lisci e fini, per la naturale struttura del fusto, hanno senz’altro un aspetto ordinato, ma tendono inevitabilmente ad appiattirsi, a differenza dei capelli ricci e spessi, naturalmente voluminosi e vaporosi.

Accorgimenti per avere capelli voluminosi

Può sembrare un paradosso, ma il primo consiglio è diffidare dagli shampoo volumizzanti. Spesso i prodotti che millantano di dare i risultati migliori sono proprio quelli che tendono ad appesantire ulteriormente la chioma, per via dei siliconi ed altre sostanze chimiche presenti al loro interno che, a lungo andare, non fanno altro che creare una patina untuosa sui capelli, appesantendoli ed appiattendoli. Fate attenzione all’INCI dei prodotti che acquistate.

Il consiglio è quello di orientarsi su prodotti naturali, privi di sostanze dannose, o, ancora meglio, convertirsi gradualmente al cosiddetto No Poo Method, che prevede di detergere la chioma solo con bicarbonato di sodio ed aceto di mele.

Si consiglia di risciacquare sempre abbondantemente i capelli dopo l’applicazione del balsamo, da utilizzare solo sulle punte, per evitare che i residui di prodotto rimangano sulla superficie ed appesantiscano i fusti.

Passando allo styling, il modo migliore per donare volume ai capelli è quello di asciugarli a testa in giù, muovendoli con le dita in modo che, già dall’attaccatura, non siano piatti. Prima dell’asciugatura è importante rimuovere quanta più acqua possibile, per fare in modo che i capelli siano da subito più leggeri. Una volta uscite dalla doccia, quindi, tamponate i capelli con un panno morbido in cotone, come, ad esempio, una vecchia T-shirt. Strofinare le lunghezze con gli asciugamani tradizionali tende a farli diventare crespi.

Non abusate di tinte chimiche, phon, piastra lisciante e ferro arricciacapelli, che tendono inevitabilmente ad indebolire il capello, facendogli perdere corposità e volume.

Rimedi naturali

Per dare corpo ai capelli, si consiglia di fare una volta alla settimana una maschera a base di gelatina. Non dovrete fare altro che procurarvi 20 grammi di gelatina in polvere senza sapore, dell’acqua tiepida, un cucchiaio di gel di aloe vera e qualche goccia di olio essenziale di rosmarino. Applicate il composto sui capelli inumiditi, lasciate agire per 30 minuti, dopodiché risciacquate la chioma.

Anche la maionese è una valida alleata per la cura dei capelli. Per realizzare una maschera volumizzante vi occorrono 40 grammi di maionese, la polpa di un pomodoro e 20 grammi di polpa di aloe vera. Mescolate ed applicate il composto sui capelli inumiditi e lasciate agire per 20 minuti.

Provate anche ad utilizzare mezza cipolla tritata unitamente a 50 grammi di miele a mo’ di shampoo, massaggiando delicatamente il cuoio capelluto per un paio di minuti, per poi risciacquare abbondantemente.

capelli voluminosi

Alimentazione consigliata

Per avere capelli voluminosi e sani, è fondamentale seguire un’alimentazione corretta. Prendetevi cura della vostra chioma partendo dall’interno.

Nutritevi di prodotti alimentari ricchi di ferro e rame, come uova, frutti di mare, pasta integrale, lenticchie, spinaci, vongole, noci, cicoria, prezzemolo, avena, pesche, avocado, fragole e fichi.

Assicuratevi anche di consumare cibi ricchi di vitamina B come, ad esempio, tacchino, patate, yogurt naturale, tonno, cavolo riccio, arachidi, tofu e kefir, ed alimenti ricchi di zinco, come anguria, germe di grano, semi di zucca e farina di sesamo.

Facebook Comments
Loading...