Benefici, proprietà e caratteristiche della Maca Peruviana

Pianta perenne della famiglia delle Brassicaceae che cresce spontanea sulle Ande ad altitudini estremamente elevate, la Maca peruviana vanta eccellenti qualità curative.

Si tratta di una pianta dal forte temperamento, in grado di crescere sotto la calotta glaciale delle Ande con venti forti e gelidi, temperature di gran lunga al di sotto dello zero ed una forte esposizione alla luce solare.

Esistono sette diverse varietà di Maca, altresì nota come ginseng delle Ande o ginseng peruviano, caratterizzate da colori differenti. Le più comuni e considerate più preziose sono quella di colore giallo e rosso scuro.

Della Maca viene utilizzata la radice, che ricorda vagamente quella di una rapa. Da sempre considerata un tubero dalla caratteristiche eccezionali, la Maca peruviana sembrerebbe possedere proprietà toniche, afrodisiache, adattogene e favorenti la fertilità.

Utilizzo della Maca Peruviana

Utilizzata sin dai tempi antichi dalle popolazioni andine per le sue proprietà energetiche e nutritive, la Maca, il cui nome botanico è Lepidium meyenii, pare essere in grado di agire come afrodisiaco naturale e come cura contro le disfunzioni sessuali sia maschili che femminili, grazie alla presenza di steroli ed alcaloidi.

Il ginseng delle Ande aiuta in caso di infertilità, allevia i sintomi della sindrome pre-mestruale, regolarizza il ciclo ed è considerato un ottimo rimedio naturale contro i sintomi della menopausa, specialmente osteoporosi e sbalzi d’umore.

Nota per la sua azione rinvigorente ed energizzante, la Maca migliora anche la risposta alla fatica e la resistenza agli sforzi, rappresentando un’alternativa naturale agli anabolizzanti per gli sportivi.

maca peruviana

Le proprietà benefiche della Maca peruviana sono attribuibili alla sua composizione, ricca di principi nutritivi, aminoacidi essenziali (10,2%), fibre, sali minerali, tra cui calcio, ferro, selenio, iodio, potassio, rame e zinco, vitamina C ed E, acidi grassi, vitamine del gruppo B, carboidrati, steroli e flavonoidi.

Il calcio ed i sali minerali contenuti nella radice della Maca aiutano a rinforzare il sistema immunitario e possono rivelarsi estremamente utili anche nel combattere i sintomi influenzali come febbre, raffreddore, mal di gola e tosse.