Ansia generalizzata come guarire con i rimedi naturali

Ansia generalizzata

Ansia generalizzata come guarire? Si tratta di un problema molto spinoso di non facile risoluzione.

Cosa è più saggio fare quando si è affetti da ansia?

  1. Non buttarsi subito sui farmaci, tentare prima i rimedi naturali. I farmaci sono la via più breve, più semplice e creano più problemi di quelli che avete in partenza. Se occorre prendere i farmaci prima bisogna fare un percorso con uno psichiatra.

    Loading...
  2. Non aspettate che passi. Non passa quasi mai da sola. Parlate con uno psicoterapeuta.

  3. Provate tutti i rimedi alternativi finché non trovate quello giusto per voi. Non arrendetevi.

Ansia generalizzata come guarire: il problema

Ansia generalizzata come guarire Delle volte individuare cosa ci rende ansiosi non è semplice, magari stiamo vivendo con la quarta ingranata da un buon periodo e non sappiamo più cosa significhi rilassarci, magari i problemi si son accumulati senza che riuscissimo a risolverli o magari c’è stato un episodio traumatico e via dicendo.

L’ansia è intricata, può dipendere da tanti favori e comporta molti fastidi: perdiamo l’appetito, il sonno, siamo spaventati, agitati, passiamo il tempo a piangere o siamo preda degli attacchi di panico.

Dobbiamo venirci incontro ed aiutarci, il primo passo è rilassarsi. L’ansia è un po’ una sorta di paura di perdere il controllo, per guarire bisogna lasciarsi andare.

Ansia generalizzata come guarire con i rimedi naturali

Forse ne avrete già sentito parlare: meditazione, respiro, rilassamento son tutte tecniche che aiutano moltissimo contro l’ansia, bisogna avere la costanza di metterle in pratica.

Tecnica di rilassamento #1

Distendetevi sul letto, supini,, braccia lungo i fianchi se riuscite a stare ad occhi chiusi meglio. Non dovete per forza stare al buio ma in penombra senza luci artificiali né rumori.

I muscoli son tutti rilassati, potete sentirli morbidi e cedevoli, non ci sono contrazioni. Iniziate a respirare in modo lento, gonfiate l’addome e poi sgonfiatelo.

Il vostro viso si rilassa, ogni piega si distende, ogni forza vi abbandona.

Immaginate un posto molto bello e rilassante, siete sdraiati lì, la vostra mente è sgombra e voi siete completamente rilassati.

Se è ora di dormire continuate ad abbandonarvi al respiro lento e calmo se invece dovete alzarvi fate dei gesti lenti e moderati.

Tecnica di rilassamento #2

Sdraiatevi supini, le braccia abbandonate, la testa anche. In questo caso come nel precedente niente rumori e niente luci artificiali.Ansia generalizzata come guarire

Fate tre respiri profondi ed iniziate a sentire il vostro corpo pesante, le gambe e le braccia sono pesanti. Sempre più pesanti. Voi siete tranquilli, l’ansia si allontana. Siete in un posto calmo, sicuro e tranquillo, immaginate di essere in questo luogo.

Le vostre gambe, braccia e corpo sono leggermente caldi. Siete calmi e tranquilli, respirate in modo lento e regolare. Anche il battito è calmo e regolare.

Dal vostro plesso solare s’irradiano raggi caldi che diffondono pace, calma e tranquillità. La vostra fronte è fresca e le vostre idee sono chiare. Siete nel vostro angolo tranquillo e nulla può disturbavi.

Se dovete mettervi a dormire lasciatevi semplicemente andare se invece dovete riprendere le attività muovendovi lentamente, stiracchiatevi, battete le palpebre e fate piccoli movimenti calmi.

Loading...