Afte gengivali rimedi naturali per curarle

Afte gengivali rimedi naturali

Afte gengivali rimedi naturali per curare: piccola guida per mandare via e fastidiose stomatiti che invadono la nostra bocca.

Afte gengivali rimedi naturali per contrastarle, ma cosa sono le afte? Sono fra le affezioni orali che danno più noia: le afte o stomatiti. Piccole vesciche bianche dolorose che ci mettono un tempo infinito a passare. Solitamente si piazzano proprio sulle gengive o sulle labbra.

Oltre che essere irritanti, molto spesso ci impediscono di parlare bene, mangiare e lavarci i denti per il dolore, specie se sono più di una. La domanda del secolo è: come eliminarle con i rimedi naturali?

Loading...

Afte gengivali rimedi, cause e sintomi

L’afta non è contagiosa e le cause sono varie e difficili da stabilire:

  • difese immunitarie basse
  • stress
  • anemia
  • cattiva igiene orale
  • cattiva alimentazione (carenze di vitamina B e B12)
  • problemi ormonali
  • mononucleosi
  • uso eccessivo di farmaci

Inizialmente la zona colpita si gonfia, pizzica, si arrossa quindi inizia a comparire la fastidiosa macchia bianca dai bordi rialzati. Segue bruciore e dolore per minimo sette giorni se non di più.

Afte gengivali rimedi naturali per curarle

Fra i rimedi naturali per le afte gengivali troviamo:

  • Gel d’aloe: si prende una foglia carnosa e la si pulisce, estratto il gel lo si frulla e lo si usa come un collutorio. NON INGERIRE.
  • Afte gengivali rimedi Tè: applicare una bustina tiepida sulla zona dell’afta almeno una volta al giorno.
  • Succo di limone: spremere un pezzo di limone e con un cottonfiocc applicare il succo sulla parte lesa. Provoca dolore ma è efficace.
  • Aceto: come sopra, applicarlo sulla zona mediante cottonfiocc, anche in questo caso pratica dolente ma efficace
  • Acqua e sale: fare sciacqui con acqua calda e sale aiuta a disinfettare la bocca.
  • Echinacea: antibiotico naturale, spalmare la tintura madre sulla stomatite.
  • Aglio: strofinare lo spicchio tagliato sull’afta.

Alcuni consigliano acqua ossigenata. Io evito l’uso dell’acqua ossigenata, andrebbe diluita parecchio ma c’è sempre il rischio di causarsi maggiore danno.

Tra i rimedi naturali per curare le afte gengivali, troviamo un valido alleato nell’oli tea tree. Possiamo utilizzare 10 gocce di olio essenziale diluite in un bicchiere d’acqua ed eseguire dei vigorosi sciacqui. Solo a scopo preventivo, vi consiglio un collutorio sempre a base di oil tea tree, igienizza e disinfiamma il cavo orale impedendo alle infezioni di attaccare le mucose.

Afte gengivali rimedi e consigli

Curate sempre l’igiene orale, usate filo interdentale e collutori regolarmente. Una buona idea è quella di assumere durante l’anno compresse di echinacea per aiutare le difese immunitarie. L’ecinacea è disponibile anche in tintura madre non alcolica, da somministrare con la seguente posologia, 10 gocce al mattino e 10 gocce alla sera.

Loading...